Un Capodanno misto

Mi sorprende sempre la velocità con cui gli olandesi montano e smontano addobbi, interni di case, pezzi di stazioni dei treni; insomma, sono sempre in piena attività e, considerata la tipologia del lavoro da svolgere, immagino siano anche mentalmente molto attivi. Già, perché se non ricordo male, al pensiero consegue l’azione, quantomeno nelle situazioni non emotive.
Così, con quanta velocità avevano appeso striscioni celebranti zwarte Piet e Sinterklaas, li hanno tolti prima di Natale, per lasciare solo le luci appese.
E, subito dopo Natale, sono partiti i saldi.

L’ultima festa è il Capodanno (nieuwjaarsdag), poi tutto riprende più o meno lentamente dal 2-3 gennaio.
Per il terzo anno consecutivo ho lavorato anche l’ultimo dell’anno, quindi la possibilità effettiva di andare in giro era scarsa, vista la consueta assenza di treni per Haarlem dopo le 20-20:30. Inoltre, la mia pigrizia è nota e non ha aiutato Ste nei preparativi del nostro ultimo dell’anno, trascorso molto piacevolmente e tranquillamente insieme ad una coppia di amici, Bina e Diego.

Capodanno 2014

Capodanno 2014

Chef Ste è riuscito ad uscire dal lavoro qualche ora prima e si è dedicato alla spesa ed alla conseguente cottura di squisitezze italiane non proprio tradizionali, ma decisamente ‘di festa’.
Diego ha preparato melanzane e zucchine ripiene al forno e due rotoli di crepes, una al salmone ed una con i gamberi.
Abbiamo mangiato tanto e molto bene ed abbiamo pazientemente atteso che finissero i botti; purtroppo, siamo tutti andati a dormire con il loro sottofondo; direi che questo dei botti esageratemente esplosi anche prima dell’ultimo dell’anno e per tutto il giorno è una delle stranezze olandesi, in netto peggioramento col passare degli anni.

Al risveglio verso metà mattina, ho chiesto a Ste di mettere il Concerto di Capodanno della Filarmonica di Vienna, in modo da accompagnare la sontuosa colazione imbandita per l’occasione; ricordo l’usanza di ascoltare il Concerto da quando ero bambina: era una richiesta del papiño.
Purtroppo non è stato possibile sintonizzarci in diretta con l’evento, ma Ste ci ha magistralmente collegato con quello dell’anno scorso, “perché tanto non credo faccia molta differenza”, ha correttamente motivato.
Dopo mezzogiorno, la mattinata ha cambiato tono e Ste ha cercato qualche canale televisivo locale che offrisse l’intrattenimento olandese per eccellenza: un collegamento in diretta con uno delle centinaia di posti dove migliaia di persone facevano il tuffo in mare del 1° dell’anno (nieuwjaarsduik).
Questi sconsiderati di tutte le età attendevano per più di un’ora, in discutibili costumi da bagno, al di qua della linea di partenza, ballando con musica decisamente popolare ed intrattenendosi con le offerte gratuite degli organizzatori. Il tutto con una temperatura esterna di 7°C, di cui percepiti 2°C, e quella dell’acqua a 6°C.
Certo, c’era anche lo scopo benefico di riuscire a raccogliere i soldi necessari per comprare una macchina elettrica per i degenti di una clinica, ma di base agli olandesi piace divertirsi così, facendo cose un po’ bizzarre, tutti insieme.

|Aria|

Annunci

5 Risposte so far »

  1. 1

    Andrea, Tiziana, Erica e Keira said,

    Ciao ragazzi!!! Tanti auguri per un 2014 speciale e stupendo!!! Siete proprio belli !!!! Speriamo che il 2014 ci dia la possibilità di rivederci !!! Ci mancate tanto sia voi che l’ Olanda.
    Bacioni e un abbraccio forte forte ! <3
    Tiziana Andrea Erica Keira

    • 2

      Ste said,

      Ciao cari! Tantissimi auguri anche a voi per questo 2014, attendiamo anche noi di rivedervi da queste parti quanto prima!
      Un abbraccio,
      Ste Aria Hansje Spenk :)

  2. 3

    Manu said,

    Rifaccio gli auguri di buon 2014! Senz’altro magico e ricco di emozioni! In questa foto siete bellissimi nella vostra casetta!
    Un abbraccio con bacio

  3. 5

    lullary said,

    Tanti auguri dal sud dell’Olanda :-)


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: