L’ultimo trasloco

Rullo di tamburi, squillo di trombe.. Signore e signori, ecco a voi l’ultimo trasloco!
Non riesco ad esprimere in parole la contentezza e il sollievo che questo pensiero mi porta: per l’ultima volta impacchetterò, sposterò, riaprirò scatoloni, sistemerò mobili e oggetti, …
Per l’ultima volta dovrò affrontare la fatica di un trasloco e le conseguenze, che qualche psicologo ritiene molto pesanti per l’individuo.
In effetti, forse non sarà l’ultima volta perché l’acquisto di una casa non significa necessariamente che non vivrò da nessuna altra parte per il resto della vita, ma i presupposti per una lunga permanenza ci sono tutti.
E per me, affittuaria da una vita, l’acquisto della casa significa molto.
Facendo un rapido calcolo, nella mia vita ho assistito a 1 trasloco (ero troppo piccola per fare qualcosa), ho partecipato attivamente ad altri 3, per un totale di 4 traslochi, senza contare gli spostamenti durante il periodo universitario.
Il quinto deve ancora partire; c’è stato un inizio, c’è qualche scatolone pieno e qualcuno vuoto sparsi qua e là per il soggiorno, ma ci daremo da fare nei prossimi giorni.

Lo scorso fine settimana, ho approfittato del bel tempo e della compagnia del papiño per andare all’Ikea in bici a comprare qualche scatolone. Già, dall’ultimo trasloco (qui) del papiño non sono rimasti che un paio di scatoloni.
Sappiamo tutti che all’Ikea ogni oggetto ha un suo nome proprio, generalmente impronunciabile e poco riconducibile all’oggetto. Stavolta, però, ho trovato un articolo il cui nome è facile e significativo: le scatole per il trasloco Jättene.
Grazie a Ste, ho scoperto poi che esistono diversi siti che comparano i prezzi dei verhuisdozen (letteralmente, scatole da trasloco), prevedendo anche la consegna a casa. Esiste un vero e proprio mercato degli scatoloni!

Lo scorso sabato siamo andati a vedere i carri floreali del Bloemencorso di quest’anno, il cui tema era Bon appetit. Questa volta ci siamo diretti verso il centro dopo il previsto posizionamento dei carri, in Grote Markt e in qualche via limitrofa.
Lo spettacolo è sempre di grande effetto ed il profumo di giacinti, tulipani e narcisi è inebriante. Peccato che l’illuminazione notturna non rendesse giustizia ai colori sgargianti delle costruzioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

|Aria|

Annunci

4 Risposte so far »

  1. 1

    Olandesina76 said,

    Ciao Aria e ciao Ste,non so vi ricordate di me,è da un pò che non passo dal vostro blog ma sono un’affezionata lettrice che vi ha seguiti fin dall’inzio..e tornando trovare questo POST mi ha fatto un immenso piacere :-)
    Avete fatto tanta strada e una casa vostra è solo il giusto coronamento di tanta forza di volontà e desiderio di migliorare,sono sinceramente felice per voi e sempre più convinta che avete fatto la scelta giusta perchè quì in Italia la casa o anche solo potersi pagare un affitto per molte persone restano solo sogni e la vita è sempre più dura come sicuramente sapete..
    Vi auguro di trascorrere tantissime ore felici nel vostro nido.
    Kusjes

    • 2

      Aria said,

      Ciao Olandesina,
      grazie per il supporto e gli auguri. Dal tuo commento deduco che tu sia in Italia.. Spero che i Paesi Bassi non ti abbiano spinto a tornare, ma che sia stata una scelta.
      Buona fortuna anche a te!

  2. 3

    Olandesina76 said,

    Ciao Aria,no i Paesi bassi sono sempre il mio luogo ideale,io li mi sento sempre a casa e ci sono stata benissimo…sono tornata perchè metà del mio cuore (il mio compagno) non si è sentito di fare questo passo e vivere così,io la e lui nella sua toscana,volendo allargare la famiglia era impossibile….quindi..ho scelto “noi” però..vista la crisi che c’è quì..resto sempre con una piccola speranza in tasca :-)
    Ancora in bocca al lupo per tutto e continuerò a leggervi!
    Doeiiii ^^

  3. 4

    raffaella spirito said,

    ehi che bello che avete acquistato casa in Olanda è un po il sogno di molti :-) se avete bisogno di aiuto nel trasloco…arrivooooo!
    ciao da Napoli


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: