Lavori in corso

A luglio scorso abbiamo iniziato a vedere dei cartelli sulla nostra strada che segnalavano un prossimo cantiere stradale, dalla metà di agosto alla fine di settembre.
Non abbiamo capito bene di quali lavori si trattasse e siamo partiti per le vacanze.

Al nostro ritorno ci siamo accorti della portata del cantiere sulla strada.

Ogni mattina gli operai iniziano a lavorare alle 7:30, puntuali come gli Olandesi sanno essere.
E dal quel momento parte la ruspa, il cui rumore si somma a quello del generatore che utilizzano per avere elettricità nella loro sala-roulotte; la puzza è sufficiente a farmi ricordare di chiudere le finestre.
Dalle ultime notizie avute dal vicino, i lavori continueranno ancora per un bel po’ dato che devono sistemare i tubi di gas, acqua e non so cos’altro, che stanno sotto i marciapiedi.

Qualche mattina fa mi è capitato di sistemare la camera (le cui finestre si affacciano attualmente sul cantiere) mentre gli operai iniziavano a lavorare. Quando ho guardato fuori dalla finestra, ho visto una ruspa andare verso sinistra; in realtà quello che ho visto è stato il braccio della ruspa in movimento. Ed è stato abbastanza impressionante: per un momento mi è sembrato di essere in uno di quei film in cui i mostri o i supereroi girano per le città come se queste fossero miniature. Effettivamente non avevo mai visto un mezzo tanto grande in azione così da vicino.

Gremlin X

Per gli appassionati dei film fantasy degli anni ’80 e per gli appassionati d’automobili (particolari), ho una piccola sorpresa. L’auto che vedete a fianco è una Gremlin X (questo il nome ripetuto sulla carrozzeria); sembra addirittura che abbia una cilindrata di 3800 cc.

|Aria|

Annunci

3 Risposte so far »

  1. 1

    Mafy said,

    Almeno in Olanda I lavori li fanno e li finiscono secondo I tempi stabiliti…magari avessimo questa efficacita’in Italia…

    • 2

      Aria said,

      Credo che la civiltà dello Stato dei Paesi Bassi, il rispetto che riserva al cittadino, l’efficacia e la puntualità dei servizi pubblici in genere, siano tra i motivi che ci hanno spinto ad intraprendere questo viaggio solo andata (per ora) in Olanda.
      E, dopo un anno e mezzo, da italiana delusa ti posso assicurare che tutte le previsioni si sono avverate.
      Ho appurato quello su cui si basava la mia tesi personale: l’Italia è un paese con ottime e molteplici possibilità di evoluzione e progresso, ma è un Paese fondamentalmente corrotto e compiaciuto. Attualmente manca la consapevolezza ed una volontà di cambiamento comunemente desiderato.
      La speranza personale è un’altra cosa.

  2. 3

    babboferro said,

    Veramente le foto le ho viste solo attraverso il link. Anni fa ne ho vista una da queste parti; probabilmente era di un militare americano della base di Aviano.

    Certo che questi americani sono sempre stati attenti all’ecologia!
    Nella prima metà degli anni ’70 [ricordo che la crisi energetica risale al 1973], la American Motor Company lancia un modello di auto “subcompatta” – come da loro definita -: la Gremlin X, appunto. Lunghezza 435cm, larghezza 196cm: proprio compatta, non c’è che dire! Per non parlare di consumi. Ha avuto diverse motorizzazioni; la più potente arrivava a 4,200 cc, consentendo alla vettura di raggiungere i 150 km/h, con il modesto consumo di 15 litri di benzina ogni 100 km!

    Comunque era quella la moda USA dell’epoca. Anche nella serie televisiva anni ’70 “Sulle strade della California”, uno dei poliziotti protagonisti aveva una Gremlin X.


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: