Di folaghe ed altri animali

Prima di venire in Olanda, quasi non conoscevo l’esistenza di questi volatili-nuotatori. Riconoscevo le anatre, i gabbiani, i merli, i corvi, ma il primo incontro con le folaghe è avvenuto nelle vicinanze dei canali olandesi.

Per chi non l’avesse mai vista, la folaga è un uccello (anche se non ne ho mai vista una volare) acquatico più piccolo dell’anatra, dal piumaggio nero tranne per una ‘goccia’ bianca al contrario che termina nel becco, piccolo ma aquilino, anch’esso bianco.
Le folaghe emettono un verso strano, simile al suono che fa un picchetto di tenda quando viene piantato per terra; risulta molto simpatico. Questi nuotatori, che all’occorrenza si aiutano ‘correndo’ sull’acqua, condividono quasi gli stessi spazi delle anatre e generalmente è una convivenza pacifica; quando ci sono delle incomprensioni tra le due specie, le folaghe riescono comunque a farsi rispettare.

In queste ultime settimane abbiamo notato 2 bellissimi nidi di folaghe nel canale vicino a casa; poi abbiamo assistito alle rispettive covate ed infine abbiamo visto i ‘folaghini’ appena nati, crescere e prendere confidenza con le vicinanze. I folaghini sono ricoperti da una peluria rossastra che via via si concentra sulla testa. Come tutti i cuccioli sono costantemente affamati e crescono molto in fretta, tanto che in un paio di giorni li abbiamo visti passare dal nido alle esplorazioni in acqua.

In uno dei ritrovati pomeriggi liberi abbiamo deciso di sfidare i nuvoloni e fare un giro in bici.
Dopo un breve tragitto cittadino ci siamo immersi nella ‘natura civilizzata’, fatta di campi non coltivati e di vegetazione spontanea ed attraversata da piste ciclabili asfaltate e pedonali di terra battuta, con indicazioni ad ogni incrocio (come si usa nella sensata Olanda).
Non mi sarei aspettata di trovare degli strani bovini comodamente distesi fino alla pista ciclabile, o dei cavallini brucare ai bordi dell’asfalto. Pacifici, non davano alcun tipo di fastidio. L’unica preoccupazione era evitare i bovini, che erano piuttosto grossi, con la bicicletta.

|Aria|

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: