l’olandese volente

Mi sistemo sul letto con vista ex caminetto, collego il PC allo stereo e clicco play sul media player. Ah, quanto mancava sentir vibrare un po’ il letto a ritmo di subwoofer. Quei piccoli piaceri della vita che dopo un po’ iniziano a mancare e appena li riscopri ti sembra un po’ di rinascere. Ok, la sto facendo un po’ troppo lunga forse, ma volevo rendervi partecipi.

Mi piace imparare ogni giorno qualcosa, un vocabolo, una frase in olandese. Se la sera riesco ancora a ricordarla mi sento un piccolo vincitore e dimentico il sentimento di sconforto provato ogni volta che il mio collega ventunenne mi guarda come fossi un pirla perchè mi ripete parole che secondo lui dovrei già sapere. Già faccio una fatica boia perchè non so l’inglese come lo sanno tutti gli olandesi, se poi mi metti pure fretta e pure in olandese, non si combina.
Se sono in cucina presso il ristorante ascolto distrattamente i miei colleghi che parlano in olandese tra loro e sento il “click” di un interruttore dentro al cervello quando qualcuno inizia a parlare in inglese. E’ per me. Purtroppo, essendo il mio collega più simpatico un ventunenne pieno di ormoni e brio, spesso si rivolge a me in inglese solo per dire mere stronzate, per vedere se si ricorda qualche parolaccia, per dirmi che la sera prima era ubriachissimo e si è fatto questa o quella. Decisamente poco interessante, capirete. E impegnativo.
Poi ogni tanto arriva il capo cameriere e parla in italiano, o almeno ci prova, poichè ha vissuto e lavorato per molti anni in Italia. Così gli rispondo in italiano, mi viene istintivo, e secondo me capisce un terzo di quello vorrei comunicargli. Ripeto in inglese, qualche parola olandese in mezzo, quando la trovo nel cervello.  Sento però che ogni giorno qualcosa resta e ne sono orgoglioso. Sento anche che devo impegnarmi di più, ora che ci siamo stabilizzati quel minimo che basta per un po’ di tranquillità, e dedicherò almeno un paio di ore al giorno a tradurre articoli di giornale, libri, quel che trovo. Magari potrei fermarmi in una di quelle panchine spettacolari in mezzo a alberi e poco altro. Scribacchiare su un quaderno parole su parole, cercando di imprimerle nella mente. Almeno fino a quando riprenderemo il corso a fine agosto.
Sono motivato e, sebbene l’impresa sia oggettivamente ardua, sento che ce la farò.

Seguono foto in qualità scandalosa tratte dal percorso che faccio in bici per andare al lavoro. Così capite perchè 16 km di bici al giorno non mi spaventano.

|Ste|

Annunci

7 Risposte so far »

  1. 1

    Macs said,

    Voto up per i sedici kilometri al giorno in bici.
    Voto up anche per lo sforzo linguistico. Io faccio esattamente così, per quanto qui la lingua di comunicazione sia l’inglese e me la cavo abbastanza. Ma con l’inuktitut faccio esattamente così, quadernetto e pennina: “scusa cosa hai detto? come? come si pronuncia?” E via che si impara. Senza alcuna pretesa di parlarlo mai.
    Comunque bel blog, ho appena iniziato a leggervi e merita. Fate un salto sul mio quando avete tempo. Bello trovare altri bisiachi in giro per il mondo.

  2. 2

    Anch’io sono favorevole ai 16km al giorno in bici, che su un terreno pianeggiante e con una temperatura moderata sono assolutamente una distanza tranquilla.

    Tanto per rendersene conto, sono più o meno la distanza dalla piazza di Monfalcone alla piazza di Turriaco, distanza che io ho coperto in bici giornalmente tantissime volte durante la mia vita, senza averne particolari traumi…

    Secondo me è la provincia di Gorizia/Trieste, con la sua benzina un tempo agevolata, che la gente è disabituata al movimento fisico in bici o a piedi, e in molti, come te, quando poi sono costretti o “invitati” a muoversi in bici o a piedi, dopo un iniziale panico, si sentono molto meglio e sono contenti del movimento che si trovano a fare, e si rendono conto che in realtà il tempo impiegato a coprire la distanza non è tanto differente, si risparmia in denaro e si guadagna in salute.

    In bocca al lupo con l’olandese!!

    • 3

      silvia said,

      Ragazzi è proprio vero,andare in bici fa molto bene…Ste e Ari vi ho preso come esempio,Monfalcone non è molto grande ma girarla in bici
      si fa prima è non c’è il problema del parcheggio

  3. 4

    NB (per il mio commento precedente): 16km corrispondono al percorso andata/ritorno Turriaco piazza-Monfalcone piazze, non solo andata.

  4. 5

    Paula said,

    Sono italiana ma mia madre è olandese per cui capisco le difficoltà linguistiche…è davvero dura,ma non mollate.
    Complimenti per il blog,mi piace molto.
    Tot ziens!

    • 6

      Ste said,

      Grazie per il supporto, sia per quanto riguarda la lingua, sia per il blog. Con calma la lingua olandese cerca di farsi spazio tra le nostre conoscenze, ma la difficoltà maggiore consiste nel comprendere ciò che viene detto dai dutch, essendo molti suoni generati dalla combinazione di due vocali. E’ necessario, quindi, per noi novizi del neerlandese, ascoltare le parole, risalire mentalmente al modo in cui sono scritte e, solo a questo punto, cercarle nel magro vocabolario che abbiamo in testa. Gli stimoli non mancano e ce la faremo…con calma..

  5. 7

    Paula said,

    Credo che la tua osservazione sia perfetta,la pronuncia di OE ma ,soprattutto,di UI è davvero inaccessibile all’ inizio!Ma io trovo dannatamente incasinata anche l’aspirazione della G.
    Di contro la grammatica è davvero essenziale,molto meglio dell’italiano.
    Immagino che in qualsiasi boekhandel possiate trovare libri per stranieri,magari un aiutino in più ve lo danno.

    faccio il tifo per voi!!
    Tot ziens!


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: