moquette azzurra

Ci siamo: dopo la visita all’Ikea di venerdì abbiamo potuto iniziare l’allestimento della nuova casa. Assieme a Ferruccio ho montato il letto, il tavolo della cucina e lo sgabello-scaletta che in questi giorni fungerà anche da terza sedia. casanuova2-800Con qualche vite anche le scatole per riporre i vestiti sono passate dalla loro forma bidimensionale a quella tridimensionale. Dalla foto potete ammirare la nostra nuova dimora dall’esterno. L’entrata è proprio sotto al numero: 73 B Rosso (B Rosso significa che non solo hanno diviso la casa originaria in A e B, ma a loro volta in Rosso e Nero). Superata la grossa porta in legno con la buca delle lettere che la attraversa, ci si trova subito sulla trap: una tipica scala olandese con i gradini piccoli e alti, ricoperta da una moquette nera. Arrivati al piccolo pianerottolo quadrato si incontrano tre porte, una per ognuna delle tre direzioni possibili. La porta centrale è l’ingresso dei nostri vicini: aprendola si incontrano altre scale che portano nell’abitazione del piano di sopra, dove abita una coppia di giovani olandesi. Aprendo invece la porta di destra, si arriva nella nostra camera da letto. Nella camera non c’è molto se non il letto matrimoniale e un caminetto in disuso, dipinto all’interno di bianco, come il resto della camera, e con la moquette azzurra che continua il pavimento della camera fin dentro il caminetto. Le due finestre occupano la maggior parte della parete opposta alla porta d’entrata. Sembra quasi che non ci sia la parete (le tende arriveranno) e si può vedere tutta la strada, un tipico panorama olandese residenziale. Sicuramente diverso dalla distesa erbosa che scorgevamo dalla chiesa, sicuramente più “dutch”. Uscendo dalla camera sul pianerottolo, ci si trova di fronte l’ultima porta. Aprendola si accede alla zona giorno del nostro appartamentino. Sulla sinistra si trova la porta del bagno, con al suo interno, ben stipati, un water, un lavandino (Ferruccio lo definisce “dimensione pacco posta prioritaria”) e una doccia. Sulla parete trova spazio una piccola finestra, dalla quale entra abbastanza luce per illuminare i 3 metri quadri scarsi di questo bagno. Il resto del soggiorno è abbastanza ampio, foderato anch’esso di moquette azzurra stesa male, mentre due finestre enormi gli danno vita. Dal soggiorno si accede alla cucina, attraverso un varco privo di porta. La cucina è stretta e lunga, con le finte piastrelle bianche e nere, a richiamare i colori del tavolo che abbiamo comperato venerdì. Ci sono anche i fuochi, stavolta, non i soliti fornelli elettrici! Anche qui una finestra più grande di quello a cui siamo abituati in Italia rende il tutto più caldo. Il tavolo è stretto e lungo, e per noi due sarà più che sufficiente.
Ora inizia l’arredamento secondo quello che ci piacerà e che troveremo nei mercatini dell’usato. Ah, la foto riguarda solo l’esterno, perchè dovrete venir fin qui se siete abbastanza curiosi..

|Ste|

Annunci

3 Risposte so far »

  1. 1

    manu said,

    L’esterno promette bene!
    Per l’interno – non ho dubbi – provvederete voi a sistemarlo per il meglio.
    Buon lavoro.
    Un abbraccio di cuore

  2. 2

    babboferro said,

    La ‘trap’, come chiamano qui la scala dà un po’ senso di vertigine. Da quelli che Stefano chiama eufemisticamente scalini stretti ci si aspetta che da un momento all’altro spunti un brutto ceffo, con benda nera sull’occhio e sciabolone … avete presente le scale d’arrembaggio alle navi?

  3. 3

    Cari Arianna e Stefano.
    Ho di solito notizie da parte di Ferruccio.
    Sapevo sarebbe venuto, solo non ricordavo quando.
    Apprendo che è lì.
    Bene!

    manderò una e-mail a Ferruccio per chiedergli alcune cose.
    Se vedete questo mesaggio e lui è ancora lì, potete gentilmente dirgli do controllare la posta?

    Un abbraccio.
    spero a presto.

    Beatrice


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: