Le prime visite dall’Italia (Aria version)

Nonostante i parenti fossero dell’ ‘altra parte’, diciamo così, me li sono abbracciati, sbaciucchiati e goduti anch’io, visto che comunque erano ‘portatori di casa nostra’; quindi ho partecipato il più possibile a tutte le attività, compatibilmente con l’impegno lavorativo.
Direi che Ste è stato appassionato e comprensibile, come sempre, quindi non mi resta che comunicare la grandissima contentezza provata nei giorni della visita, l’enorme e rinnovata stima per la super nonna (che nessuno me ne voglia, ma credo si possa definire ‘la nonna che tutti vorremmo’, molto più moderna ed elastica mentalmente della nonna della pubblicità della candeggina Ace di quando eravamo bambini -per gli appassionati della televisione miei coetanei-) e l’ovvia sensazione di vuoto dopo il saluto in aeroporto..
Ma ci prepariamo alle prossime imminenti visite..

Diamo un po’ di folklore e colore agli ultimi giorni in giro. Domanda: se le bici sono tante (e qui sono davvero tante), come fare a riconoscere la propria in un parcheggio, o vicino a delle bici similari o dello stesso colore? Risposta: è necessario personalizzarla. Così può bastare?

Amsterdam - Bici fiorita

Amsterdam - Bici fiorita

 

Asterdam - Bici, dettaglio cavalletto

Amsterdam - Bici, dettaglio cavalletto

 

 

 

 

 

 

 

 

Potevano forse mancare due minuscoli zoccoli oalndesi ai ‘piedi’ del cavalletto? Le cose, o si fanno bene o non si fanno.
Confesso di adorare la libertà che si sente da queste parti.. In giro non si vedono solo biciclette ornate in modo particolare, ma anche la commistione di modi di vestire, di etnie.. e tutto convive, per il mio metro attuale, armoniosamente. L’importante è che nessuno dia fastidio a nessuno, che ci sia rispetto. La base di una qualsiasi società che possa definirsi civile..
Come mai mi sorprendo? Dove ho vissuto negli ultimi trent’anni?

|Aria|

Annunci

3 Risposte so far »

  1. 1

    manu said,

    Ciao Ari,
    sono la “parente dell’altra parte” ed anch’io – come te – sono stata felicissima di questa nostra visita.
    Ti ho trovata bella, solare e gentile più che mai!
    Ti voglio bene
    Manu

  2. 2

    babboferro said,

    Che belle cose, come sempre! Mi sa che mi trasferirò in Olanda anch’io prima o poi.


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: